Timbri Sociali: Perché Sono Importanti

company-chopAlcuni giorni fa un imprenditore mi chiedeva quali fossero le conseguenze del fatto che il general manager della sua società in Cina “si fosse preso i timbri”.

Non è questa una situazione inusuale. Alle volte, infatti, è il general manager, altre volte è il socio (non necessariamente cinese) oppure la contabile di turno a prendersi i timbri sociali e a voler dettare le condizioni (di solito economiche) per la loro riconsegna.

Quella dei timbri è una questione che ancora lascia sconcertato chi non lavora abitualmente con la Cina. Spesso non è chiaro quali siano i timbri sociali e quale sia il loro valore.

Tipi di timbri

Una società cinese ha di solito i seguenti timbri:

  • timbro della società (obbligatorio);
  • timbro dei contratti (facoltativo): da usarsi solo sui contratti della società;
  • timbro finanziario (obbligatorio) per prelievi bancari;
  • timbro per le fatture (obbligatorio);
  • timbro per le dogane (obbligatorio per le società commerciali);
  • timbro del legale rappresentante (facoltativo).

Valore dei timbri sociali

In Cina i timbri “impersonano” la società. Un documento recante un timbro sociale si intende (presunzione pressoché assoluta) espressione della volontà sociale ed in quanto tale vincolante la società stessa.

Chi possiede i timbri sociali, quindi, ha il controllo di fatto della società. Eventuali limitazioni alla legittimazione all’uso dei timbri sociali (fissate, per esempio, nello statuto oppure in una delibera del consiglio di amministrazione) non sono opponibili a terzi.

Possesso e uso dei timbri

E’ consigliabile quindi:

  • disciplinare in modo dettagliato il possesso e l’uso dei timbri sociali nello statuto oppure in altri regolamenti interni della società prevedendo procedure interne di controllo;
  • considerare, in mancanza di una persona di provata fiducia in loco, di affidare tutti o alcuni dei timbri sociali ad uno studio di professionisti (per esempio uno studio di commercialisti) perché li utilizzi, sotto vincolo di mandato, secondo le istruzioni della casa madre.

 


Commenti

Timbri Sociali: Perché Sono Importanti — 1 commento

  1. Salve,

    Le spiego subito la situazione andando al sodo: parlo a nome di mia moglie (cinese). Lei insieme ad altri tre soci ha aperto una società di import export. Dopo un anno circa uno dei soci ha dimostrato di non essere all’altezza del compito assegnato e quindi è stato allontanato. Ovviamente garantendogli una “buona uscita” che però per una serie di circostanze non gli hanno ancora consegnato in quanto molto occupati recentemente ma anche perchè l’anno finanziario non è ancora terminato quindi impossibilitati da fare un calcolo preciso. Il dramma: essendo ancora parte integrante della società il suddetto si è intrufolato in uno dei magazzini (un’appartamento dell’altro socio) ha rubato i timbri tra cui quello finanziario e andato in banca, e siccome il contratto prevedeva che bastava la firma di uno dei soci per prendere denaro, a prelevato tutto il capitale trasferendolo in un account personale. Com’è possibile difendersi da tutto questo? grazie mille per eventuali risposte e delucidazioni. Buona giornata.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>